PELLET

Le principali marche da noi trattate:

NORICA PELLETS

Pellet 100% Abete
Prodotto in Austria
Certificazione DIN PLUS (7A083) ONORM
Potere Calorico 17,90 MJ/Kg=5,00 KWH/Kg
Ceneri < 0,5%


KRONE

Pellet 100% Abete
Prodotto in Slovacchia
Certificazione EN PLUS A1 (SK002)
Potere Calorico 17,30 MJ/Kg=4,80 KWH/Kg
Ceneri  <0,56%


ENERLES

Pellet 100% Abete
Prodotto in Slovenia
Certificato EN PLUS A2 (SI001)
Potere Calorico 16,50 MJ/Kg=4,60 KWH/Kg
Ceneri < 1%


BIOPROFIT

Pellet Misto Faggio Abete
Prodotto in Slovenia
Certificato EN PLUS A1 (SI002)
Potere Calorico 17,10 MJ/Kg=4,75 KWH/Kg
Ceneri < 0,6%


GREEN DRAGON

Pellet 100% Abete
Prodotto in Croazia
Certificato EN PLUS A1 (HR001)
 Potere Calorico 16,80 MJ/Kg=4,65 KWH/Kg

Ceneri < 0,6%


SISARKA

Pellet 100% Faggio
Prodotto in Croazia
Certificato EN PLUS A2 (HR005)
Potere Calorico 17,10 MJ/Kg=4,75 KWH/Kg
Ceneri < 1%


CURIOSITA'

Pellet significa calore sano a basso costo…

Facendo il confronto con altri combustibili di uso comune, l’utilizzo del pellet permette un risparmio superiore al 50%. Questo fattore insieme agli incentivi fiscali, permette di ammortizzare il costo della caldaia in pochi anni.

La scelta di una stufa a pellets mette al riparo dagli aumenti del prezzo del petrolio e lega ad un combustibile rinnovabile e inesauribile. Il riscaldamento a pellet si sta affermando come uno dei sistemi migliori nelle moderne costruzioni, sempre più attente alla classificazione energetica degli edifici, poiché in grado di garantire grande resa e bassi consumi.

Trova impiego sia in stufe, camini e cucine per singoli locali, sia in caldaie e termostufe per riscaldamento centralizzato. Per garantire una combustione senza problemi è necessario che il pellet sia conservato in un luogo asciutto prima di metterlo nella stufa.

 

Solo pellet certificato...

  • La nostra azienda offre una vasta gamma di pellet, esclusivamente certificato e di ottima qualità.

  • Un pellet certificato risponde a parametri dettati dall’ente certificatore.

  • La qualità e il colore del pellet dipendono sia dalle materie prime che dalla tecnologia di produzione.

  • Per quanto riguarda il colore, esso può cambiare a seconda del tipo di essicazione. Durante questo processo la segatura può scurirsi e, in questo caso,  il colore può mutare dal bianco al marroncino. Ciò non influisce però sulle qualità di combustione del pellet quali energia calorifica, contenuto in ceneri, resistenza e abrasione.